Edizione 2019

Media

 

Grazie a tutti

 
Adriano Zito
 

E' stata una bella edizione e tutto è andato per il meglio, ne avevamo bisogno!

il cambio di destinazione dell'ultimo minuto ci ha costretto ad un lavoro supplementare molto concitato ed erano tante le cose che si dovevano infilare nel migliore dei modi per evitare di stressare ulteriormente tutti coloro che, con la loro disponibilità, ci avevano dato la possibilità di salvare questa edizione della 100 km del Sahara.
Con la fortuna necessaria, ma con la competenza e professionalità di tutti i nostri collaboratori questo è avvenuto e oggi tutti possiamo godere del ricordo di questa bella edizione che si è conclusa. Il mio ringraziamento in particolare all'agenzia Born 2 Run, a Jean Jaques Bancal dell' agenzia Sahel Decouvert e a tutti gli instancabili ragazzi dello staff Zitoway, che hanno reso possibile tutto ciò.
Ma grazie al Senegal per la tua bellezza e per quello che ci hai dato, per le dune di sabbia, per le piste nella savana, per la battigia dell'oceano e del lungo fiume, ma sopratutto per la gente colorata e sorridente, per i villaggi poveri ma veri, per i mille mercati chiassosi, per i bambini festosi dei villaggi e per quelli della scuola, a cui abbiamo potuto fare un piccolo dono in penne e quaderni, grazie alla sensibilità di molti di voi.
So che la gara è stato molto difficile ed impegnativa, il grande caldo, la sabbia e le difficoltà tecniche del percorso hanno richiesto un grande sforzo da parte di tutti voi, Runners e Nordic Walker, e noi lo abbiamo vissuto in prima persona cercando di assistere tutti per come possibile, è stato per noi bellissimo esservi a fianco in questa grande fatica, grazie per averci dato la possibilità di fare quello che più ci piace.
Quando si concludono edizioni come questa capisco come io con tutti i ragazzi dello staff, traiamo la carica necessaria per continuare nel nostro lavoro e per rinnovarci, a volte le difficoltà ci hanno messo alle corde, ma poi ecco che tutto si riaccende, addirittura ora il primo desiderio sarebbe quello di ripartire immediatamente per poter magari realizzare tutte le migliorie che abbiamo pensato per il programma, ma...non è così, abbiamo ancora un anno davanti a noi, ma la cosa sicura è che il Senegal vivrà ancora la sua gara di 100 km a tappe, la 100 km du Senegal farà parte del nostro prossimo calendario, dobbiamo assolutamente continuare a condividere tutto quello che oggi voi avete vissuto con altri runners e altri nordic walkers!
Un grazie veramente di cuore a tutti

Adriano Zito

Edizioni precedenti
Atleti per nazione
Table 'Sql45846_1.concorrenti_2019' doesn't exist